Odore acre a Campagna

Tutto ciò che accade a Maniago: dalla cronaca alla politica(lamità).

Re: Odore acre a Campagna

Messaggioda druido » ven ago 21, 2009 10:05 am

Caro Pestilence non è mio uso rispondere alle farneticazioni e provocazioni delle persone, ma in effetti mi fai tenerezza e simpatia quindi mi soffremo a suggerirti qualche dispensa di comportamento. Vedi come dici tu scusandoti nella premessa non è detto che chi fa l'operaio non sappia scrivere in un italiano corretto, io non lo sono, ma credimi conosco persone molto più educate ed istruite nel settore operaio che nelle classi dirigenziali dove spocchiosi ragazzotti con un pezzo di carta conseguito magari in 15 anni di corso iniversitario distingue a malapena la destra dalla sinistra. Detto questo potrei nascondermi come te dietro argomentazioni tecniche per far vedere che sò più di te, ma vedi io magari non ho l'arroganza di voler far sapere che sò , avrei semplicemente spiegato in parole semplici in modo che anche chi non è erudito come te potesse capirne la differenza :-)
Also known as Daniele Bearzatto

Non sono niente. Non sarò mai niente.Non posso voler essere niente. A parte ciò, ho in me tutti i sogni del mondo.
Avatar utente
druido
 
Messaggi: 39
Iscritto il: sab gen 05, 2008 10:58 am
Località: maniarbese

Re: Odore acre a Campagna

Messaggioda Pestilence » ven ago 21, 2009 11:40 am

druido accetto pienamente le tue critiche che ritengo essere corrette e costruttive... almeno hai saputo distinguerti dalla massa 10+
Avatar utente
Pestilence
 
Messaggi: 14
Iscritto il: gio set 25, 2008 3:12 pm

Re: Odore acre a Campagna

Messaggioda Paolo » ven ago 21, 2009 1:10 pm

Vabbè, cmq... Per cortesia Pestilence, puoi dirci qual'è la differenza?
A me non me ne frega assolutamente una fava di chi tu sia, che lavoro faccia, ecc ecc, ma a differenza tua, noi (altri utenti di Maniago.Info) non siamo quà a glorificarci di quanto sappiamo oppure no, ma siamo quì a discutere (anche insultandoci a volte) per far sì che i nostri confronti, magari, possano portare giovamento alla nostra cittadina.
Scusa la mia breve argomentazione, ma Barbie, Ken ed Action Man mi aspettano...
Paolo
 
Messaggi: 105
Iscritto il: lun giu 22, 2009 2:34 pm

Re: Odore acre a Campagna

Messaggioda Santo Imperatore » dom ago 23, 2009 7:35 am

Pestilence ha scritto:Carissimo Imperatore delle cause perse.... riguardo alla struttura delle correnti d'aria che circolano in questo territorio ti esprimo tutta la mia ignoranza e non saprei assolutamente dirti ne se, ne in che modo i "fumi" (termine schifoso e completamente scorretto) arrivino a Campagna.... sai com'è... chi è una persona coerente i propri limiti li ammette.... è questo l'ABISSO che ci separa.... io non entro in discussioni in cui non ho competenza


Professoruccolo di provincia, noi non siamo i tuoi studenti impegnati a sostenere un esame. Quindi, atteso che hai millantato una certa conoscenza in materia di cdr e simili, illuminaci con una tua lezione, dimostra che veramente vali nei fatti e non a parole... spiegaci perchè saremmo degli ignoranti... alla fine jhai insultato tutti noi ma ti sei limitato a ciò, senza entrare nel merito della questione... diciamo che viene il sospetto che usi questa platea mediatica per punire possibili oppositori e, magari, per superare il risentimento di certe frustrazioni politiche più che per spirito scientifico di diffusione della conoscenza.by bye budapestilence
Avatar utente
Santo Imperatore
 
Messaggi: 496
Iscritto il: sab ott 13, 2007 3:43 pm

Re: Odore acre a Campagna

Messaggioda ignudofrainudisti » dom ago 23, 2009 8:58 am

per riassumere

Pestilence ha scritto:senza avere il sapere e la conoscenza in tasca ... io non sono come voi.... ahhhhh
:roll: :roll: :roll:

dai diamanti non nasce niente dal letame nascono i fior

Via del Campo - Fabrizio de Andrè

Saluti
Ignudofrainudisti
Eelst
Avatar utente
ignudofrainudisti
 
Messaggi: 422
Iscritto il: mar lug 08, 2008 2:21 pm
Località: Malga Jouf

Re: Odore acre a Campagna

Messaggioda Adelchi » dom ago 23, 2009 1:24 pm

Mah, non per fare il lecchino di turno, ma penso che se le foglie si muovono un pò di vento deve esserci... Quindi se Pestilence ha tirato fuori questa differenza profonda tra rdf e cdr, e ha denotato che nn la trovi su comuni siti internet, forse è il caso di sprecare meno tempo e anzichè continuare a chiedersi qual è, e se interessa veramente trovare questa differenza mettersi a fare qualche ricerca... Posso dire che non c' è solo internet come mezzo di informazione.... Proviamo cn metodi un pò + vecchi... Saluti.
Avatar utente
Adelchi
 
Messaggi: 116
Iscritto il: sab giu 20, 2009 1:59 pm

Re: Odore acre a Campagna

Messaggioda piod » dom ago 23, 2009 7:34 pm

caro pestilenza, già una volta abbiamo avuto modo di inerloquire via internet e come si addice al tuo soprannome, dopo aver dato fastidio per un po' sei sparito per parecchio... e non si è sentita la tua mancanza!
Non avrei neanche risposto alle tue miserabili affermazioni, ma visto che ti sei rivolto direttamente a me con la frase:"Eccolo.... il nostro caro amico piod che butta benzina a vanvera senza sapere nemmeno di cosa si parla...."
Non posso non risponderti:
1) non sono tuo amico
2) dimostra in che modo butterei benzina a vanvera senza sapere di cosa parlo, altrimenti vai al diavolo.
3) visto che dici: "Ma io mi chiedo ogni tanto, non è il caso di documentarsi e di ponderare ed articolare le parole che vengono utilizzate in uno spazione libero??? " concordo con te, comincia a ponderare le parole ragazzo! perchè quando scrivi:
"vi chiedo vivamente di continuare in questo vostro fare, di modo che io possa gustare a pieno la vostra pochezza, la vostra scarsa credibilita, Rischi di dover rispondere per diffamazione (e anche se scrivi sotto pseudonimo, con la polizia postale, non ci vuole molto a rintracciarti, se qualcuno (io tanto per cominciare) dovesse sporgere querela nei tuoi confronti, visto che mi dai del millantatore.
Detto questo, se tu fossi veramente un esperto del settore avresti dovuto fare distinzione fra CDR e CDRq e non fra CDR ed RDF, ma siccome forse non conosci la differenza fra le due diverse definizioni di CDR ti sei limitato a fare il "fico" avendo letto qualche notizia su qualche rivista dal barbiere.
Detto questo saluto gli amici del forum (ovviamente meno te)
Pio
piod
 
Messaggi: 451
Iscritto il: dom ott 05, 2008 5:37 pm

Re: Odore acre a Campagna

Messaggioda Alan Ford » dom ago 23, 2009 8:02 pm

Visto l'intresse che ha scuscitato l'argomento RDF-CDR, ho trovato delle notizie interessanti sul sito del quale vi riporto l'indirizzo..http://digilander.libero.it/nerowolfe/t ... contro.htm.
In poche parole, si tratta di modifiche applicate dal parlamento europeo a leggi in materia che gli stati membri devonoe/o dovranno adottare.
L'Italia con ritardo applica le normative sui CDR-Q (di alta qualità) come co-combustibile da uilizzare solo nagli impianti di generazione di energia e nei forni delle cementerie.
Saluti
Alan Ford
 
Messaggi: 2
Iscritto il: dom ago 23, 2009 7:27 pm

Re: Odore acre a Campagna

Messaggioda cadaA » lun ago 24, 2009 10:37 am

Il piccolo povero bambino che era a casa a giocare con le Barbie, tra una bambola e l'altra, spacciandosi per uno studente universitario, ha chiamato l'ex responsabile della comunicazione di "Ambiente e Servizi", un'ingegnere della Snua di Pordenone, il responsabile regionale di Legambiente, il Responsabile Veneziano di Greenpeace e anche il responsabile dell'ambiente e sicurezza della Cementizillo... e sapete cosa hanno detto? TUTTI quanti, nonostante i pareri discordanti sull'argomento (se è giusto o meno bruciare rifiuti), hanno detto che CDR e RDF sono la stessa cosa!!! Mi sa che stavolta la figura di c***a, l'hai fatta tu, caro Pestilence!
Saluti con simpatia! :lol:
Cadamuro Andrea
Avatar utente
cadaA
 
Messaggi: 609
Iscritto il: mer ott 24, 2007 1:42 pm
Località: Maniago Centro-studi

Re: Odore acre a Campagna

Messaggioda Santo Imperatore » lun ago 24, 2009 2:10 pm

cadaA ha scritto:che stavolta la figura di c***a, l'hai fatta tu, caro Pestilence!


il problema non è il merito, cioè cosa uno dice, ma come lo dice.
il fatto che pestilence intervenga sempre con toni offensivi e da sapientino scuola, dileggiando chiunque e non censurandosi neppure un minuto mi induce a ritenerlo qualcuno che vede questo sito con molto, molto risentimento, oserei dire quasi paura ossessiva.
mi spiace perchè il bello di questo sito è che si può parlare di tutto e, magari, trovare anche qualche soluzione concreta alla nostra bella Maniago. magari prendendoci un pò in giro ma sempre con il rispetto l'un dell'altro. e anche pestilence potrebbe dare il proprio contributo, se non si ostinasse a ritenersi divinamente superiore.
consiglio già dato ad altri in altre occasioni: se sei tanto bravo, caro amico pestilence, candidati e ti voteremo in base al programma che ci proporrai.
Avatar utente
Santo Imperatore
 
Messaggi: 496
Iscritto il: sab ott 13, 2007 3:43 pm

PrecedenteProssimo

Torna a La Città del Coltello

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 3 ospiti

cron