Finalmente facce nuove

Tutto ciò che accade a Maniago: dalla cronaca alla politica(lamità).

Finalmente facce nuove

Messaggioda cadaA » mer lug 29, 2009 8:02 am

Leggo da "Il gazzettino" di ieri che il centro sinistra con il gruppo Per Maniago ha nominato membri esterni per le commissioni consigliari: finalmente delle facce nuove...

La lista consiliare si incontra ogni mercoledì sera nell’ex liceo
I debuttanti della politica
"Per Maniago" porta in commissione esterni senza tessera


Sono state definite le composizione delle commissioni del Consiglio comunale di Maniago dopo le ultime dimissioni e subentri (nel Pd Franca Quas neoeletta sindaca di Andreis ha lasciato il posto a Lucio Sabadin).
«Il gruppo Per Maniago – ha esordito il capogruppo Stefano Carrozzi - ha completato l’organigramma delle commissioni di consiglio comunale con la nomina dei membri esterni, dopo la ridefinizione del gruppo con il subentro di Francesco Busetto che unitamente ad Anna Olivetto e al sottoscritto compongono il gruppo consiliare».
Su sei commissioni cinque nomine di Pm sono riconducibili a debuttanti della vita pubblica maniaghese, provenendo dalla società civile senza tessere di partito. Si tratta di Andrea Gaspardo, consulente aziendale, alla commissione lavori pubblici, urbanistica, ambiente, sicurezza, protezione civile; Paolo D’Andrea, studente universitario, alla commissione informatizzazione, formazione, innovazione, istruzione, politiche giovanili; Maria Angela Marcolina, commessa, alla commissione attività economiche e produttive, commercio su area pubblica; Giampietro Durat, pensionato, alla commissione bilancio, finanze, servizi comprensoriali, patrimonio; Mauro Sfreddo, operatore teatrale, alla commissione turismo, cultura, sport, associazionismo; Ilaria Savi, operatrice socio sanitaria, alla commissione politiche per la famiglia, sanità, assistenza, volontariato”.
«Il gruppo Per Maniago allargato ai membri esterni si è riunito nei giorni scorsi – ha proseguito Carrozzi – per definire un programma diincontri funzionali a rendere più incisiva e attiva la funzione dei consiglieri comunali ed incalzare l’attuale maggioranza sui temi di più stringente attualità: crisi economica, odori di Campagna, Corte Maggiore, cava San Lorenzo, viabilità, rifiuti».
Resta comunque chiaro che la lista civica Per Maniago rimane «un gruppo aperto a tutti quanti desiderino mettersi a disposizione della nostra comunità con un proprio impegno nella vita pubblica di Maniago», ha concluso Carrozzi. Per questo Pm si incontra ogni mercoledì nell’aula dei gruppi di consiglio comunale, nella sede dell’ex liceo dietro il municipio, dalle 19 alle 20.
Fabio Della Pietra
Cadamuro Andrea
Avatar utente
cadaA
 
Messaggi: 609
Iscritto il: mer ott 24, 2007 1:42 pm
Località: Maniago Centro-studi

Torna a La Città del Coltello

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Bing [Bot] e 2 ospiti

cron